Manca solo un mese alla presentazione di Galaxy S9 ed S9+ al prossimo MWC18 e in rete non si contano sono le indiscrezioni sulle caratteristiche dei nuovi device. Galaxy S9 e S9+ avranno una configurazione multimediale differente, Galaxy S9 potrebbe essere caratterizzato da una camera posteriore da 12 megapixel, con OIS (stabilizzatore ottico d’immagine), mentre il GalaxyS9+ potrebbe disporre di una configurazione a doppia camera (12MP + 12MP).

La cosa interessante di entrambe le fotocamere , stando al rapporto, è che potrebbero includere una membrana non dissimile dalle reflex , per consentire il passaggio di maggiore o minore luce. Secondo il rapporto pubblicato da ETNews, Galaxy S9 / S9 + saranno caratterizzati da telecamere con il più alto livello di luminosità dell’obiettivo: F1.5. Se si guarda al panorama attuale, uno degli smartphone più vicini a tale valore è LG V30, che ha una fotocamera con apertura F1.6.

La relazione conferma anche che Galaxy S9 sarà caratterizzato da un’apertura variabile tra F1.5 / F2.4, e che avrà un funzionamento molto simile ad una reflex, così che gli utenti saranno in grado di regolare l’apertura prima di scattare una foto. Quanto a Galaxy S9+, avrà due camere sul retro con aperture differenti: F1.5 e F2.4. Lo smartphone potrà scattare una foto con entrambi i moduli allo stesso tempo, quindi non saranno utilizzati solo per le immagini grandangolari o riprese con lo zoom. Per quanto riguarda la camera secondaria, entrambi i top di gamma disporranno di un sensore da 8 MP, con funzione autofocus e riconoscimento dell’iride.

Oltre ai dettagli sulle telecamere, il rapporto rivela la dimensione dei Display: Galaxy S9 potrebbe vantare un display da 5,77 pollici, mentre Galaxy S9+ dovrebbe arrivare sul mercato con uno schermo più grande, da 6,22 pollici. Il modello più piccolo potrebbe disporre di 4GB di RAM, mentre S9+ di ben 6GB. Infine, quanto alla batteria, Galaxy S9 sarà alimentato da una 3.000 mAh, mentre Galaxy S9+ godrà di una più capiente, da 3500 mAh.