Nella giornata odierna Xiaomi, oltre al tanto atteso top di gamma MI Mix 2, lancia nel mercato cinese anche il nuovo Mi Note 3.

A differenza del predecessore, il modello appena mostrato alla stampa specializzata non presenta più il display Edge, ma bensi un pannello 2.5d 5.5 pollici Full Hd, con un design  che riprende fedelmente quello del MI6, modello presentato dalla casa cinese ad inizio estate.

Le principali caratteristiche sono :

  • Processore Qualcomm Snapdragon 660
  • 6 Gb Ram / 64 o 128 Gb memoria utente
  • Display  FHD 5.5 pollci 550 Nits
  • Dual cam 12 megapixel wide angle, 27 mm, f/1.8, OIS, PDAF + 12 megapixel telephoto (2x zoom ottico), dual tone LED flash
  • Fotocamera frontale: 16 megapixel Al Beautify
  • Connettività: LTE, Wi-Fi dual band, Bluetooth, GPS, NFC
  • Batteria: 3.500 mAh con Quick Charge 3.0
  • OS: Android 7.1 Nougat con MIUI 9

Risulta quindi essere quasi una versione “plus” di MI6, con una particolare attenzione al comparto fotografico.

Infatti Mi Note 3 e’ dotato di una cam frontale da 16 megapixels con tecnologia AI Beautify, capace di adattare la bellezza volto smussando ed addirittura eliminando eventuali imperfezioni. Ideale per gli amanti dei selfies e per un pubblico femminile.

La dual cam principale da 12+12 megapixels stabilizzate con OIS ed EIS, consentono di avere una grandangolare e una telefoto 2x proprio come sul nuovo Note 8 di Samsung.

Mi Note 3 e’ un terminale premium rifinito in modo ineccepibile, e completamente costruito con vetro e alluminio.

 Sarà disponibile in tre versioni :

  • 64 GB black: 2.499 yuan, circa 320€
  • 128 GB black: 2.899 yuan, circa 370€
  • 128 GB blue: 2.999 yuan, circa 385€

Prezzi ovviamente riferiti al cambio attuale ed al mercato cinese.

Disponibile da domani 12 Settembre 2017.